SCEGLI L'EDIZIONE
Abbanoa chiede la cauzione: 55 euro una tantum a famiglia

di Pier Giorgio Pinna

L’azienda regionale: «Non è una nostra scelta, il deposito è stato previsto in tutt’Italia dall’Authority» In tanti altri casi pagamenti più elevati. Dal web alle associazioni di cittadini cresce la protesta

09 novembre 2014


SASSARI. Abbanoa rischia una seconda class action. In Sardegna monta la rivolta per le richieste di pagamento dei depositi cauzionali. Ecco le cifre dell' una-tantum, che è stata però fissata non dalla società ma dall'Authority nazionale di vigilanza ed è estesa a tutte le regioni italiane: 55,39 euro per ogni cliente "domestico residente", ossia la famiglia-tipo, 64 euro per le "utenze domesti...


In evidenza

Guardia costiera
La Maddalena, gommone contro gli scogli: 16enne grave è ricoverato in Rianimazione


Sae Sardegna SpA – sede legale Zona industriale Predda Niedda strada 31 , 07100 Sassari, - Capitale sociale Euro 6.000.000 – R.E.A. SS – 213461 – Registro Imprese di Sassari 02328540683 – CF e Partita IVA 02328540683

I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.