Nuova allerta della protezione civile in Sardegna, venti di burrasca a 80 chilometri orari

Le onde saranno alte tra i 4 e i 5 metri

CAGLIARI. Nuova allerta meteo della Protezione civile in Sardegna che da domenica sarà interessata da venti di maestrale a carattere anche di burrasca e piogge. L'avviso di criticità gialla riguarda in particolare i bacini del Montevecchio Pischinappiu e Logudoro.

«Dalla serata di oggi e sino a tutto domani prevarrà questo flusso di venti da maestrale con punte di 40 nodi, cioè 80 Km/h sul versante occidentale dell'Isola - spiegano dalll'ufficio meteo dell'Aeronautica militare di Decimomannu - I mari saranno molto agitati, con possibili mareggiate lungo le coste e onde alte anche 4-5 metri. Dalla notte questa perturbazione sarà associata, localmente, a precipitazioni anche a carattere temporalesco di moderata intensità, sempre sul versante occidentale, e con precipitazioni diffuse in tutta l'Isola. Le tenperature saranno leggermente in aumento nei valori minimi con le massime stazionarie». (ANSA)

WsStaticBoxes WsStaticBoxes