La Nuova Sardegna

Covid, via alle vaccinazioni pediatriche: a Cagliari 300 inoculazioni

Un'immagine dell'hub di Cagliari aperto per le vaccinazoni pediatriche
Un'immagine dell'hub di Cagliari aperto per le vaccinazoni pediatriche

Successo per l'avvio della campagna dedicata ai piccoli dai 5 agli 11 anni nell'hub della Fiera. Da venerdì vaccinazioni anche in diversi altri centri dell'isola

16 dicembre 2021
2 MINUTI DI LETTURA





CAGLIARI. E' iniziata in Sardegna con un gran successo di partecipazione la campagna vaccinale per i piccoli dai 5 agli 11 anni. A Cagliari, nell'hub della Fier,a è stata organizzato oggi un open day con una massiccia partecipazione: 300 le dosei pediatrice che sono state inoculate mentre sono già 2600 nell'isola le prenotazioni già fatte.

Va ricordato che da oggi la piattaforma di Poste Italiane sarà aperta alle prenotazioni per tutti i nati dal 2010 al 2016, limitatamente a chi ha già compiuto cinque anni. Da gennaio le prenotazioni saranno possibili anche per i nati nel 2017, sempre a condizione che abbiano già compiuto cinque anni.

In occasione dell’apertura di questa nuova fase della campagna i punti vaccinali dell’Aou di Sassari e dell’ARNAS G. Brotzu di Cagliari avvieranno sessioni dedicate alla vaccinazione dei piccoli pazienti in cura presso le due aziende e che saranno contattati direttamente dai centri che li hanno in cura.

Per tutti gli altri le modalità di prenotazione sono quelle già collaudate attraverso il portale online all’indirizzo prenotazioni.vaccinicovid.gov.it, presso gli Atm degli uffici postali, tramite il numero verde 800 00 99 66 (attivo tutti i giorni dalle 8 alle 20) e tramite i portalettere di Poste Italiane.

A Oristano, Alghero e Iglesias le prime somministrazioni saranno eseguite venerdì 17. Sabato si aggiungeranno anche i punti di vaccinazione di Ozieri, Sassari (Rizzeddu) e Olbia. Da domenica 19 via alle vaccinazioni dei piccoli anche a Nuoro, mentre i primi slot a San Gavino saranno disponibili dal 21 e a Tempio dal 22 dicembre.

In Primo Piano
La tragedia

Assemini, Simone Furia Calledda muore investito dal collega – VIDEO

Sardegna

Il prefetto Giancarlo Dionisi va a Livorno: "Il mio cuore resta a Nuoro e in Sardegna"

Le nostre iniziative