La Nuova Sardegna

Maltempo

La Sardegna si sveglia sottozero, neve sopra gli 800 metri nel Nuorese e nel Cagliaritano

La Sardegna si sveglia sottozero, neve sopra gli 800 metri nel Nuorese e nel Cagliaritano

Nel pomeriggio sono previste altre nevicate anche a quote più basse

19 gennaio 2023
1 MINUTI DI LETTURA





Cagliari La Sardegna si è svegliata sottozero, con temperature in picchiata, neve nei paesi collinari e pioggia battente nel cagliaritano. Imbiancate le cime dei monti di Pula (Is Cannoneris) a circa 700 metri sul livello del mare, ma anche sopra le colline di Dolianova, sempre all'interno della città metropolitana di Cagliari, a circa 800 metri di altezza. Nel pomeriggio altra neve è prevista nel nuorese, non solo sul Gennargentu ma anche a quote più basse. La Protezione civile regionale ha tenuto una videoconferenza con i sindaci dei sette comuni montani per concordare e pianificare gli interventi. (LaPresse)

In Primo Piano
Monta la protesta

Agricoltori e allevatori sardi si mobilitano: il 17 giugno comincia il “mese della collera” contro i danni della siccità

Le nostre iniziative