La Nuova Sardegna

Arcipelago Sardegna
L’iniziativa

“Tre giorni lunghi una vita” per commemorare i dieci anni dal ciclone Cleopatra

“Tre giorni lunghi una vita” per commemorare i dieci anni dal ciclone Cleopatra

Il Gremio dei sardi di Roma presenta il libro del giornalista Giordano Contu sull’alluvione del 2013 in Sardegna

05 novembre 2023
2 MINUTI DI LETTURA





Roma «Cleopatra è stata una regina della quale molto si è scritto, ancora di più si è immaginato. Il ciclone Cleopatra è stato invece molto reale, senza lasciare nessuno spazio all’immaginazione. Dieci anni dopo tutto ritorna alla memoria e nulla deve essere dimenticato… ». 

È con queste parole che monsignor Antonello Mura, vescovo di Nuoro e di Lanusei nonché presidente della Conferenza episcopale sarda, apre il libro del giornalista Giordano Contu, “Tre giorni lunghi una vita” il titolo, “Dieci anni dall’alluvione in Sardegna del 2013” il sottotitolo. Tra qualche giorno disponibile sullo store di Amazon, il volume si avvale dei contributi di diversi autori: monsignor Mura firma la prefazione, l’introduzione vera e propria invece è affidata a Gian Piero Scanu; la postfazione è di Luigi Contu; racconti e testimonianze di Luciano Piras, di Roberto ComparettiMario Pirrigheddu e Valentina Contiero; chiude un’intervista con Anna Tilocca

Il libro  di Giordano Contu commemora i 10 anni dal passaggio del ciclone Cleopatra in Sardegna,  che ha provocato 19 vittime. Un’opera corale che raccoglie contributi di scrittori e giornalisti sardi. Testimonianze, storie, gesti eroici, salvataggi, sciacalli e altri animali. L’impegno della Chiesa, delle Forze armate e del volontariato. Una riflessione sul dissesto idrogeologico e le responsabilità politiche e civili del disastro naturale. «È una lotta per rialzarsi» si legge nella quarta di copertina.

Laureato in Filosofia e storia, Giordano Contu, olbiese di casa a Roma, ha perfezionato gli studi in neurogiornalismo. Giornalista professionista, collabora col quotidiano L’Osservatore Romano, scrive su agenzie di stampa nazionali e per la rivista Vincenziana. Il ricavato della vendita del suo libro andrà in beneficenza. Presto “Tre giorni lunghi una vita” verrà presentato in Sardegna (il 18 novembre 2023 a Olbia; il 19 novembre 2023 a San Gavino Monreale). 

Intanto è il Gremio dei sardi di Roma che annuncia per domenica 26 novembre 2023, nella sala Italia (alle ore 17,30, in via Ulisse Aldrovandi 16) la presentazione e l’incontro con l’autore.  A moderare i lavori sarà Maurizio Moretti, giornalista e architetto. Relatore sarà Andrea Masullo, direttore scientifico di Greenaccord, già coordinatore Clima e adattamento del ministero dell’Ambiente. Ad introdurre e a coordinare sarà Antonio Maria Masia, presidente dell’Associazione culturale “Il Gremio dei sardi”. A conclusione il “brindisi sardo” del Gremio. Ingresso libero e gratuito. Occorre prenotare, telefonando a uno dei seguenti numeri: 3356960036 (Antonio), 3921352478 (Ivan), 3479621135 (Franca).

In Primo Piano
Il giallo e l’inchiesta

Ecco che cosa sappiamo sul caso di Francesca Deidda

di Luciano Onnis
Le nostre iniziative