La Nuova Sardegna

Elezioni regionali 2024
Verso le elezioni

Renato Soru sente Elly Schlein: «Pronto a convergere su un terzo nome»

Renato Soru sente Elly Schlein: «Pronto a convergere su un terzo nome»

L’ex presidente della Regione rivela di avere anche incontrato Alessandra Todde, ma l'accordo ancora non si trova

07 gennaio 2024
2 MINUTI DI LETTURA





Cagliari Grandi manovre nel centrosinistra sardo, ma salta l'accordo per ritrovare l'unità. Dopo le tensioni formalmente emerse nel centrodestra con le divisioni tra Christian Solinas e Paolo Truzzu, il centrosinistra cerca di trarne vantaggio e unire i due fronti. Renato Soru rivela di aver incontrato Alessandra Todde e parlato al telefono con Elly Schlein, ma l'accordo ancora non si trova.

«A fronte della proposta avanzata dai Progressisti, nell'intento di assicurare la vittoria alle prossime regionali contro lo schieramento di destra a guida Fratelli d'Italia - spiega Renato Soru -, ho espresso la mia disponibilità per un progetto comune e per convergere sul nome di una candidatura di mediazione diversa dalle due attualmente in campo».

Per la prima volta l'ex presidente della Regione riapre la trattativa, ma quella della terza via non è la soluzione preferita dalla candidata del Campo largo a trazione M5s-Pd. «Purtroppo, analoga disponibilità non è stata manifestata da Alessandra Todde, per la quale il suo rimane l'unico nome possibile per la presidenza della Regione».

Nel commentare questa trattativa Soru ribadisce di essere pronto a farsi da parte. «Mentre andiamo avanti con sempre maggiore impegno e fiducia, continuo a ritenere che nessuno sia indispensabile - commenta -. Per questo rimane la mia disponibilità a mettermi al servizio di una proposta politica unitaria, che individui una nuova candidatura capace di rappresentare la sintesi di un programma di profondo cambiamento della Sardegna. Queste stesse cose ho detto ieri anche a Elly Schlein, rispondendo a una sua chiamata».

In Primo Piano
Tribunale

Nuoro, Roberta Barabino condannata a 7 anni e 8 mesi di reclusione

di Valeria Gianoglio

Video

Olbia, il sindaco Nizzi sulla ruspa in versione operaio: «Giù il ponte di via Galvani»

Le nostre iniziative