La Nuova Sardegna

Trasporti

Collegamenti con le isole minori della Sardegna, al via la gara


	Un traghetto della compagnia di navigazione Delcomar
Un traghetto della compagnia di navigazione Delcomar

Il bando riguarda i collegamenti con San Pietro, La Maddalena e Asinara

13 aprile 2024
2 MINUTI DI LETTURA





Sassari La Regione Sardegna ha indetto la nuova gara pubblica per l'affidamento dei collegamenti per la continuità territoriale con le sue isole minori. Il nuovo iter parte con una unica gara, che accorpa in sé i servizi con le isole di San Pietro, con La Maddalena e con l'Asinara, suddividendoli però in tre lotti (nella precedente, i primi due erano riuniti in un solo lotto). Il budget disponibile è di circa 163 milioni euro, per contratti della durata di 6 anni (72 mesi).

La gara, con una scadenza fissata al prossimo 27 maggio, prevede un primo lotto relativo ai collegamenti con La Maddalena (linea Palau - La Maddalena) con stanziamento pari a 47,968 milioni di euro; un secondo lotto riguardante le tratte verso l'isola di San Pietro (linee Carloforte - Calasetta e Carloforte - Portovesme) con disponibilità di 105,834 milioni di euro; e infine un terzo lotto, per la linea con l'Asinara (Porto Torres - Cala Reale) per il quale il budget è di 15,622 milioni di euro.

Nella determina a contrarre con cui la Regione Sardegna ha dato avvio alla procedura, l'ente stima anche che il valore della concessione sia pari a 76,133 milioni di euro per il primo lotto, a 137,672 milioni per il secondo e a 18,079 milioni per il terzo. Fino al prossimo 30 giugno il titolare del servizio sulle tratte in oggetto è Delcomar.

In Primo Piano
L’inchiesta

Truffa del “bonus facciate”, la Procura di Sassari chiede 53 rinvii a giudizio

di Nadia Cossu
Le nostre iniziative