Aggressione in carcere a Bancali Salvini: «Vicini al poliziotto»

SASSARI. Solidarietà all’agente della polizia penitenziaria ferito, alla sua famiglia e ai colleghi. Il messaggio arriva dal leader della Lega Matteo Salvini che fa riferimento a quanto accaduto nei...

SASSARI. Solidarietà all’agente della polizia penitenziaria ferito, alla sua famiglia e ai colleghi. Il messaggio arriva dal leader della Lega Matteo Salvini che fa riferimento a quanto accaduto nei giorni scorsi a Bancali. «Tutti garantiscono i detenuti, ma chi difende gli agenti?», ha detto l’ex ministro dell’Interno. Il commento è riferito all’episodio dei giorni scorsi quando Filippo Griner, rinchiuso nel carcere di Sassari, in regime 41 bis, ha colpito al volto con una penna un agente.

Il giorno dopo l’aggressione, Griner ha denunciato di essere stato picchiato in cella dagli agenti. La moglie ha depositato una denuncia ai carabinieri di Andria, dove risiede, e lo stesso Griner ha presentato querela contro gli agenti, dal carcere. Sulla vicenda indaga la Procura.

WsStaticBoxes WsStaticBoxes