Coronavirus, altri 49 contagi e 6 vittime: in Sardegna salgono a 794 i casi e a 40 i decessi

Il Covid Hospital Mater Olbia

I dati della Protezione civile nazionale di oggi 2 aprile

SASSARI. Sono 49 i nuovi casi di contagio di coronavirus in Sardegna secondo i dati diramati quotidianamente dalla protezione civile. I pazienti dall'inizio dell'epidemia nell'isola salgono così a 794. I deceduti sono sei, il numero delle vittime Covid 19 è di 40. Le sei vittime sono una 95enne di Alghero e una 89enne di Sorso (che avevamo già comunicato ieri sul nostro sito web e oggi sul giornale). Gli altri 4 sono due donne di 80 anni di Fonni e di Sassari, e due uomini di Siniscola e Sassari, rispettivamente di 86 e e 90 anni.

È quanto rilevato dall'Unità di crisi regionale nell'ultimo aggiornamento. In totale nell’Isola sono stati eseguiti 5.970 test. I pazienti ricoverati in ospedale sono in tutto 141, di cui 24 in terapia intensiva, mentre 577 sono le persone in isolamento domiciliare. Il dato progressivo dei casi positivi comprende 23 pazienti guariti, più altri 13 guariti clinicamente.

Sul territorio, dei 794 casi positivi complessivamente accertati, 126 sono stati registrati nella Città Metropolitana di Cagliari (+10 rispetto al dato precedente), 62 (+4) nel Sud Sardegna, 18 (+3) a Oristano, 60 (+1) a Nuoro, 528 (+31) a Sassari.

 

WsStaticBoxes WsStaticBoxes