Coronavirus, Sassari: in consegna i buoni spesa per la seconda fascia

Si comincia mercoledì 15 aprile con i cognomi dalla lettera A alla F

SASSARI. Completata la distribuzione dei buoni spesa tra chi non usufruisce di alcun altro sussidio, domani 15 aprile il Comune di Sassari avvierà quella tra i richiedenti che nella domanda avevano dichiarato di non rientrare nella priorità di assegnazione perché già percepiscono altri tipi di sostegno economico pubblico. Rispetto a chi non ha altri aiuti, beneficeranno di un numero di buoni pari al 50%. È escluso anche da questa tornata chi ha un sussidio o un reddito superiore a 800 euro al mese. I buoni saranno consegnati dalle 9.30 alle 12.30 nelle sedi territoriali dei Servizi sociali. Si va in ordine alfabetico in base all'iniziale del proprio cognome.

Domani si procede dalla A alla F, giovedì dalla G alla O, venerdì dalla P alla Z. In base alla propria residenza, ogni beneficiario deve presentarsi nel suo ufficio territoriale di riferimento tra quelli di piazza Santa Caterina 1, via Caboto 2, via Zara 2 e via Rockefeller snc.

Sul sito del Comune sono pubblicati tutti gli esercizi convenzionati, dove si possono fare acquisti utilizzando i buoni spesa. (Ansa).

WsStaticBoxes WsStaticBoxes