Tissi, 60mila euro per acquistare nuovi libri

Le dieci biblioteche del sistema Coros Figulinas potranno ampliare l’attuale offerta di 130mila testi

TISSI. Ben 60mila euro per l'acquisto di nuovi libri per il Sistema Bibliotecario Coros Figulinas, beneficiario del contributo alle biblioteche per l’acquisto libri e a sostegno all'editoria libraria del Ministero per i Beni e le attività culturali e per il turismo. «Un contributo importante per un Sistema Bibliotecario che esiste dal 1997, conta 10 biblioteche nell’hinterland sassarese (Cargeghe, Codrongianos, Florinas, Ittiri, Muros, Ossi, Putifigari, Tissi, Uri, Usini) e copre un bacino di circa 30 mila abitanti», dice il presidente Domenico Masia, vicesindaco del Comune di Tissi, ente capofila del Sistema. Grazie a questi contributi, le biblioteche del Sistema potranno ampliare l’offerta per i numerosi lettori che le frequentano. Un patrimonio di circa 130 mila documenti, che comprende una bella collezione di libri a grandi caratteri per persone ipovedenti o con difficoltà nella lettura e il cui catalogo è consultabile all’indirizzo web librami.it/corosfigulinas. Il Sistema Bibliotecario mette gratuitamente a disposizione dei propri iscritti anche i contenuti digitali della piattaforma Media Library On Line che si è dimostrato vincente durante il periodo del lockdown, come ricorda la coordinatrice Maria Antonietta Ruiu. «Un Sistema radicato nelle comunità e dalla grande valenza sociale, che rivolge numerose iniziative e servizi alla comunità, come l’assistenza per la richiesta o il rinnovo della Card Arst, per la stampa della Cu, per le iscrizioni on line alla scuola, ma anche gruppi di lettura, incontri con l’autore, festival letterari, laboratori per bambini e ragazzi, corsi di alfabetizzazione informatica e tanto altro», conclude il presidente Masia.

WsStaticBoxes

Necrologie

WsStaticBoxes