Raccolta rifiuti: nel Goceano un progetto con dieci Comuni

BONO. Il Goceano continua a gestire la raccolta differenziata in forma associata con nuovi Comuni. «Il Comune di Nule ha lasciato la gestione associata – ha spiegato il presidente della Comunità...

BONO. Il Goceano continua a gestire la raccolta differenziata in forma associata con nuovi Comuni. «Il Comune di Nule ha lasciato la gestione associata – ha spiegato il presidente della Comunità montana Franco Furriolu – e si è unito Orotelli, e già Osidda. Il progetto conta dunque dieci Comuni. Il progetto, la cui scadenza è a settembre, è ora in fase di approvazione, dubito dopo - ha spiegato Furriolu - si procederà con l’appalto per l’aggiudicazione della gara».

Grazie ai comportamenti virtuosi dei cittadini il Goceano ha ottenuto risultati apprezzabili tanto da piazzarsi al primo posto nella graduatoria della provincia di Sassari con la maggior percentuale di raccolta differenziata in questi ultimi anni: 84,70 per cento nel 2020, secondo il rilevamento di Legambiente. «È doveroso ringraziare tutti i cittadini del Goceano – ha infine aggiunto il presidente – per la significativa disponibilità in un’operazione che torna poi a beneficio di tutti, sia sotto il profilo ecologico-ambientale sia dell’educazione civica».

Elena Corveddu

WsStaticBoxes WsStaticBoxes