In giro in auto con la cocaina in manette un 20enne sassarese

SASSARI. I carabinieri della stazione di Sedini lo hanno fermato per un controllo stradale martedì sera all’ingresso di Castelsardo. Per un ventenne sassarese le cose hanno iniziato a mettersi male...

SASSARI. I carabinieri della stazione di Sedini lo hanno fermato per un controllo stradale martedì sera all’ingresso di Castelsardo. Per un ventenne sassarese le cose hanno iniziato a mettersi male quando i militari hanno notato in lui un gesto nervosismo.

Il giovane, che viaggiava in auto con due amici, è stato invitato a svuotare le tasche e in quel momento sono saltati fuori tre grammi di cocaina. Per il ventenne sono immediatamente scattate le manette. Ieri mattina, difeso dall’avvocato Silvia Ferraris, il ventenne è comparso in tribunale a Sassari. Il giudice Mauro Pusceddu ha convalidato l’arresto e disposto per il giovane la misura dell’obbligo di dimora nel comune di Sassari e il divieto di uscire di casa nelle ore notturne. Il processo è stato rinviato al prossimo 24 giugno.

L’arresto del ventenne è stato eseguito nel corso di un’operazione coordinata da parte dei carabinieri del comando provinciale, che in occasione della riapertura dei locali con il ripristino della zona bianca hanno effettuato numerosi controlli in città e nei paesi del circondario.

WsStaticBoxes WsStaticBoxes