Caos trasporti, da Cagliari a Porto Torres un viaggio incubo di 7 ore

Treno guasto, non c’era una motrice sostitutiva e così è iniziato un tour sud-nord in pullman con fermate in ogni paese del tragitto ferroviario originario

Il treno che da Cagliari va verso Sassari ha un guasto. I passeggeri vengono fatti salire su un mezzo sostitutivo, un pullman. Ma il viaggio che doveva durare su ferro tre ore si trasforma in un’odissea che, per chi è sceso a Porto Torres, è durata sette ore e mezzo. Una situazione insostenibile che viene denunciata anche dai sindacati dei trasporti. Il pullman ha fatto tappa in tutti i centri in cui era prevista la fermata del treno, un’organizzazione approssimativa che ha penalizzato gli utenti che avevano scelto di spostarsi in treno.

Il servizio completo sul giornale in edicola e nella versione digitale

WsStaticBoxes WsStaticBoxes