Differenziata corretta con una app dei Comuni del Meilogu

SILIGO. Dubbi o incertezze su dove si conferiscono gli addobbi natalizi appena dismessi, oppure le ciabatte vecchie, o i gusci delle cozze? Da ora in poi c’è “Junker”, la app adottata dai centri...

SILIGO. Dubbi o incertezze su dove si conferiscono gli addobbi natalizi appena dismessi, oppure le ciabatte vecchie, o i gusci delle cozze? Da ora in poi c’è “Junker”, la app adottata dai centri dell’Unione dei Comuni del Meilogu che hanno appaltato il servizio di raccolta dei rifiuti alla ditta Formula Ambiente. Basta scaricarla sul proprio telefonino, inserire “Siligo” nell’apposito spazio – ma anche Banari, Bessude, Cossoine, e tutti i comuni dell’Unione gestiti da Formula Ambiente – ed ecco tutte le informazioni necessarie per il corretto conferimento dei rifiuti. Compreso il calendario, la mappa, le schede informative sui contatti, la dislocazione degli ecocentri nei cinque Comuni che attualmente ne dispongono (Thiesi, Banari, Torralba, Bonorva, Pozzomaggiore) con i relativi orari di apertura, le informazioni utili per il conferimento dei rifiuti ingombranti, di pannolini e pannoloni, ecc.

Ma la funzione forse più utile dell’applicazione è quella del “cerca prodotto”. Basta scansionare col telefonino il codice a barre, e Junker dice subito di che materiale è composto e come smaltirlo. Di più, se il prodotto è fuori dalla busta, è vecchio, non si dispone del codice a barre, c’è una nuova possibilità: il riconoscimento delle immagini. Scattando una fotografia dell’oggetto, l’applicazione va a frugare nella propria memoria e offre la risposta su come smaltirlo. Ma ancora, è sufficiente digitare il nome del prodotto, e la app ne indicherà immediatamente la natura: umido, secco, plastica, ecc. Chiunque, inoltre, può trasmettere segnalazioni di degrado ambientale, scattando foto e indicando i siti, per consentire di intervenire a risolvere i problemi. Le funzioni “cerca rifiuti” e altre che non richiedono l’uso del cellulare, sono disponibili anche dal pc, sul portale “Junker”.

Mario Bonu

WsStaticBoxes WsStaticBoxes