Siligo mette in sicurezza le strade

A un’impresa di Ozieri il primo lotto degli interventi nell’agro

SILIGO. Sono stati aggiudicati all’impresa di Giovanni Antonio Satta di Ozieri, i lavori del primo lotto per la messa in sicurezza delle strade Putturighe – Piraniedda – Sas Catigheras. Si tratta di opere per complessivi 75.640,35 euro, derivanti dal finanziamento di 78.250,00 concesso dalla Regione nell’ambito del “Piano regionale delle infrastrutture. Programma opere minori”, per gli interventi emergenziali di messa in sicurezza della strada in questione. L’intento dell’amministrazione comunale, in considerazione delle condizioni in cui versano le carreggiate di alcune strade esterne al centro abitato, è quello di procedere con interventi di manutenzione straordinaria, onde “eliminare la situazione di pericolosità che allo stato attuale si presenta, ripristinando le normali condizioni di percorribilità e sicurezza”. I lavori finanziati riguardano le strade Piraniedda–Sas Catigheras–Putturighe. Relativamente al tratto Piraniedda–Sas Catigheras, gli interventi riguardano un tratto di circa trenta metri lineari. Sulla strada denominata Putturighe, invece, verranno eseguiti tre interventi rispettivamente su 55, 70 e 68 metri lineari. Le opere sono finalizzate alla sistemazione dei tratti più impraticabili e dissestati. Nella maggior parte dei casi è prevista la pulizia e decespugliamento del ciglio stradale. Successivamente si procede alla realizzazione della massicciata stradale con la stesura di uno strato di fondazione da 12 centimetri. La massicciata stradale dovrà colmare i vuoti sulla carreggiata. Nella strada Putturighe è stata prevista anche la realizzazione delle cunette per un tratto di 850 metri lineari. (m.b.)



WsStaticBoxes WsStaticBoxes