sassari
cronaca

Parata delle maschere selvatiche per il magico carnevale di Osilo

OSILO . Ci saranno la foresta argentata e il campo delle carote selvatiche, il cerchio della creatività e la tenda magica, l’albero delle sorprese e il messaggero segreto. E’ “La parata delle...


18 febbraio 2022


OSILO . Ci saranno la foresta argentata e il campo delle carote selvatiche, il cerchio della creatività e la tenda magica, l’albero delle sorprese e il messaggero segreto. E’ “La parata delle maschere selvatiche”, l’evento organizzato da Ocra-Baducanu e da La Tribù, in coproduzione con S’Ala, che si terrà domani (sabato) a Baducanu, in agro di Osilo.

Due gli appuntamenti previsti, uno dalle 10 alle 12.30, e uno dalle 15 alle 17.30. «Festeggeremo il Carnevale – dicono gli organizzatori ricalcandone i rituali contadini più antichi: assembleremo insieme un fantoccio totem sacrificale e dopo aver costruito tamburi e sonagli, avanzeremo a ritmo di parata per celebrare la fine dell’inverno e l’arrivo della primavera».

La parata delle maschere selvatiche fa parte di “Le merende nel bosco”, una serie di eventi articolati nell’arco dell’anno, con tematiche e attività artistiche sempre diverse, destinate a bambini dai 2 anni in su e ai loro genitori. «Le merende – precisa Ocra – prevedono una forma di evento ibrida, in cui laboratori creativi e teatro immersivo e site specific sono in costante dialogo e confronto tra loro e con l’ambiente naturale e “magico” che li ospita». (m.b.)

Sae Sardegna SpA – sede legale Zona industriale Predda Niedda strada 31 , 07100 Sassari, - Capitale sociale Euro 6.000.000 – R.E.A. SS – 213461 – Registro Imprese di Sassari 02328540683 – CF e Partita IVA 02328540683


I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.