La Nuova Sardegna

Sassari

Sassari

Arriva la Befana tra dolci, feste e calze piene di solidarietà

Arriva la Befana tra dolci, feste e calze piene di solidarietà

Tante le iniziative in programma nella giornata del 6 gennaio

05 gennaio 2023
4 MINUTI DI LETTURA





Sassari La Befana, attesa da tutti i bimbi, è arrivata con qualche giorno di anticipo grazie all’importante iniziativa portata a termine dal Rotaract Club Sassari Nord e dal Rotary Club Sassari Nord con il supporto della Brigata Sassari. I due sodalizi hanno affidato nelle mani di Aldo Meloni, fondatore della Casa della Fraterna Solidarietà, oltre un centinaio di calze ricolme di dolciumi, con la pluridecorata unità dell’Esercito, reduce dall'operazione "Orice" per la sicurezza dei Mondiali in Qatar, che ha fornito sostegno logistico all’iniziativa, e la “Casa” che ha distribuito ieri le calze a bimbi e ragazzi. «All’interno del Rotary e del Rotaract militano figure di grande spessore sociale che hanno deciso di spendersi per offrire il loro sostegno alla collettività locale e non solo», afferma Andrea Canzilla, presidente Rotaract Sassari Nord.

Befana in vespa “La Befana arriva in Vespa” torna in Aou. Il Vespa Club Sassari riporta la simpatica vecchietta nel reparto di Neuropsichiatria infantile dell’Azienda ospedaliero universitaria. Domani alle 10,30, oltre a calze colorate e ricche di dolci, la Befana porterà in dono un televisore da 50 pollici per il day hospital del reparto diretto dal professor Stefano Sotgiu.

L’iniziativa del “Vespa Club Sassari”, organizzata in collaborazione con la polizia locale e arrivata alla sesta edizione, inizierà alle 9 con il raduno dei vespisti a piazzale Segni. Gli scooteristi, truccati appunto da Befana, faranno prima tappa al comando della polizia locale del Comune di Sassari, in via Carlo Felice, dove incontreranno il sindaco Nanni Campus e il comandante della polizia locale Gianni Serra.

Il corteo di oltre 50 vespisti quindi ripartirà alla volta del centro GeNa “Opera Gesù Nazareno” dove alle 10, agli oltre 90 ospiti presenti nella struttura, saranno consegnate le colorate calze della Befana.

Alle 10,30 gli scooteristi arriveranno all’ingresso del Palazzo Clemente in viale San Pietro per la consegna delle calze alla clinica di Neuropsichiatria infantile.

Ad accogliere il corteo ci sarà il direttore della struttura, professor Stefano Sotgiu.

Una delegazione di Befane e di agenti della polizia locale accompagneranno il sindaco Campus, il comandante Serra e il professor Sotgiu sino al reparto per la consegna dei doni ai bimbi. Tra i regali, appunto, il televisore da 50 pollici che il Vespa Club ha acquistato per il day hospital. Per le Befane in Vespa la mattinata proseguirà con la polizia locale sino in piazza d’Italia. Qui i bambini, già presenti nel salotto buono della città per la discesa della Befana dal palazzo della Provincia, si divertiranno con il “laboratorio della legalità”, organizzato appunto dalla polizia municipale di Sassari. I bambini si cimenteranno nel colorare cartelli stradali quindi a bordo di piccole auto e moto elettriche, messe a disposizione dal comando di via Carlo Felice, seguiranno un percorso di guida sicura, per poi ottenere in premio la “patente dello scolaro”. Per i bambini sono già state preparate circa 500 calze che saranno consegnate loro nel corso della festa.

Befana dell’Asi E, sempre domani, torna anche il tradizionale appuntamento del Club il Volante e Asi Solidale, con una simbolica carovana di veicoli storici correrà per le vie di Sassari e in sincronia in tutta Italia con un grande carico di generosità. Il Club il Volante distribuirà nelle strutture di carità e ospedaliere della città di Sassari, i generi alimentari e i doni raccolti nelle scorse settimane dai Club grazie alla generosità dei tesserati Asi.

Dalle 10.30 alle 12.30, una diretta streaming sui canali social dell’Asi trasmetterà i collegamenti con i Club di tutta Italia che distribuiranno le donazioni presso le strutture e gli enti di assistenza individuati sui rispettivi territori.

Befana vigili del fuoco Spazio poi alla Befana dei vigili del fuoco. La manifestazione, resa possibile grazie al patrocinio del Comune di Sassari, inizierà alle 10.30, e sarà curata dagli uomini del Comando provinciale dei vigili del fuoco di Sassari, i quali per l’occasione allestiranno una teleferica su corde, per calare la Befana, che come ogni anno partirà dalla sommità del palazzo della Provincia fino ad atterrare sulla Piazza cittadina, dove ad attenderla ci saranno tutti i bambini pronti a ricevere caramelle e cioccolatini.

Durante la manifestazione, l'Associazione nazionale vigili del fuoco intratterrà i bambini con varie prove nel percorso della "Pompieropoli”, rilasciando alla fine del percorso l’attestato di “piccolo pompiere”. Tutta la manifestazione sarà presentata dall’attore Carlo Valle.

In Primo Piano
Criminalità

Nuoro, 45 chili di marjuana e 74mila euro in contanti: arresto della polizia in città

di Alessandro Mele
Le nostre iniziative