La Freetime club badminton a tutto gas

Antonella Casula in campo ai campionati italiani

La società nuorese fa incetta di titoli con il settore giovanile

 NUORO. Programma intenso per la Freetime Club Badminton di Nuoro che, in questo finale di anno sportivo, ha ottenuto grandi soddisfazioni anche con il settore giovanile. I giovanissimi Diego Speziale, Antonio Pellicciotta e Francesco Ladu, con il loro impegno e perseveranza, sono riusciti a conquistare la possibilità di partecipare alle qualificazioni nazionali, per ottenere un posto ai Campionati Italiani Under, disputati a Milano dal 13 al 15 Maggio. In campo Internazionale, Sarah Funedda si è qualificata ai Giochi delle Isole, campionato a squadre disputato a Palermo dal 23 al 28 Maggio, mentre Claudia Terebinto, si è qualificata come ulteriore migliore atleta che la Rappresentativa Sarda può convocare. In occasione dell'incontro di qualificazione, che si è svolto ad Alghero, il tecnico della Freetime Club Nuoro, Alfonso Pellicciotta, ha convocato 5 atlete: Barbara Bicchiri, Sarah Funedda, Valeria Tanda, Claudia Terebinto e Roberta Leotardi. Dopo la partecipazione al Palabadminton di Milano nel 2009 e l'organizzazione della Manifestazione a Nuoro nel 2010, una rappresentativa di Nuoro era presente all'edizione dei Campionati Italiani Over del 2011, che si sono svolti il 7/8 maggio a Bracciano: Alfonso Pellicciotta, Pasquale De Simone, Piero Serra, Antonella Casula e Michele Soro. Presenza proficua anche quest'anno, considerato che il gruppo nuorese ha centrato un secondo ed un terzo posto. Sfortunatamente Casula nel singolare e la coppia De Simone/Pellicciotta hanno perso alcune partite per pochi punti.  "Le partite più belle e combattute sono state quelle del nostro doppio maschile (De Simone/Pellicciotta) - ha dichiarato Antonella Casula, portavoce del team nuorese- ed il doppio misto Casula/Ballarini. Livello particolarmente alto nell'edizione 2011: presenti tutti gli atleti dellarappresentativa Italiaseniores che hadisputato in Irlanda i recenti Campionati Europei. La semifinale del doppio misto vedeva in campo addirittura 3 rappresentanti della selezione Italia, tra gli iscritti numerosi ex campioni italiani.
WsStaticBoxes WsStaticBoxes