Il Thiesi in dieci uomini affossa il Valledoria

Doppietta di Sanna che firma il rigore della vittoria a cinque minuti dalla fine I padroni di casa non sfruttano il vento a favore nella ripresa e l’espulsione di Piu 

VALLEDORIA 1

THIESI2

VALLEDORIA (4-4-2): Mariano, Fridman, Porcu, Murineddu, Dedola, Spillo, Goy (39' st. Luca Sechi), Polimeni, Asia, Masia, Carta. In panchina Grassi, Bianco, Casula, Esposito, Mudadu, Gnanni, Gori, Lopez. Allenatore: Moi.

THIESI (4-3-3): Veratti, Piu, Spanu, Casula, Piga, Serra, Sanna (46' st. Pilichi), Budroni, Fadda (1' st Alberti), Solinas, Mura ( 13' st. Moretti). In panchina Olianas, Chesseddu, Demartis, Leoni, Ghisu, Musina Allenatore: Unieddu.

ARBITRO: Samuel Fronteddu.

RETI:43’ pt e 40’ st (r) Sanna, 5’ st Goy.

NOTE: ammoniti Veratti, Spanu, Budroni, Unieddu, Polimeni, Carta, espulsi, Piu per doppia ammonizione. Angoli: 8 Valledoria 2 Thiesi. Giornata ventosa e gelida. Dal 10' st è stato necessario accendere l'illuminazione per scarsa visibilità.

VALLEDORIA

Immeritata sconfitta per la squadra di mister Moi, che perde una gara dove soprattutto nella seconda frazione di gioco aveva dominato. Questo anche in virtù del fatto che dal 6' della ripresa si era ritrovata in superiorità numerica per l'espulsione di Piu per proteste e per il vento a favore.

La cronaca. Durante la prima frazione della gara il Valledoria, trovandosi in sfavore di vento, si vede costretto a giocare con ripartenze che raramente sortiscono effetti di pericolo per la squadra ospite. Anzi è il Thiesi che all'11 con Sanna riesce a rendersi pericoloso con un insidioso tiro che impegna Mariano, costretto a mandare la palla in angolo.

Ancora l'ottimo Sanna al 28’ tenta un tiro dal limite con la sfera che finisce fuori dallo specchio della porta. Al 33’ è Carta a sbrogliare un'azione insidiosa nella propria area di rigore spazzando via la palla dalla propria area di rigore. Al 43’ su punizione di Mura, Sanna di testa beffa Mariano che si fa passare la palla tra le gambe. Nella ripresa inizia forte il Valledoria che al 5' riesce a trovare il goal con Goy con un gran tiro dal limite. Inizia una serie di contestazioni da parte dei giocatori del Thiesi che portano così all'espulsione di Sanna per doppia ammonizione.

Ci riprova Murineddu dalla distanza al 21’ la palla passa sopra la traversa. Azione di rimessa per il Thiesi che al 30’ con Solinas prima riesce a beffarsi della difesa locale poi supera con un pallonetto Mariano, la palla rimbalza sulla linea di porta, e poi complice il vento colpisce la traversa e finisce fuori dallo specchio della porta. Il pubblico di casa aspetta i giusti cambi e forze fresche per dare maggiore ritmo e approffittare della superiorità numerica, ma mister Moi dà fiducia agli undici in campo ed effettua solo un cambio con Luca Sechi per infortunio di Goy.

Al 35’ ancora il Valledoria con Masia tenta la via della rete, ma ancora una volta la palla va fuori lo specchio della porta. Al 40' l'arbitro concede un generoso rigore a favore della squadra ospite per un dubbio contatto. Si incarica del tiro Sanna che non ha difficoltà a spiazzare Moi. Da quel momento in poi è un vero forcing nell'area del Thiesi ma il risultato finisce a favore dei neroverdi. È ora per il Valledoria l'ultimo posto è sempre più buio. Per la squadra è il momento di una doverosa riflessione se si vuole evitare il peggio in ciò che resta del campionato.

Giulio Favini



WsStaticBoxes

Necrologie

WsStaticBoxes