La Nuova Sardegna

Sport

basket

La Dinamo Women ospita Milano a caccia di punti playoff


	<strong>Debora Carangelo</strong> capitano della Dinamo Women
Debora Carangelo capitano della Dinamo Women

A1 femminile. Le sassaresi in campo domani sabato 16 marzo (ore 20 PalaSerradimigni) con la matricola Sanga. Coach Restivo: ci serve l’aiuto del pubblico

15 marzo 2024
2 MINUTI DI LETTURA





Sassari La Dinamo Women non può più sbagliare se vuole sperare nei playoff e domani sabato 16 marzo deve solo vincere al PalaSerradimigni (ore 20) contro la matricola della A1 femminile di basket Sanga Milano.

Così il coach Antonello Restivo: «Finalmente torniamo a giocare dopo due settimane di  buoni allenamenti. Affronteremo la partita con tanta determinazione, cercando di tenere duro per quaranta minuti. Sanga è una squadra che ama giocare in campo aperto, dovremo prestare particolare attenzione ai rimbalzi e controllare la loro transizione. Il lavoro degli ultimi giorni era incentrato sul recupero di una forma fisica ottimale e sul riprendere la fiducia in campo. Siamo pronti e determinati per giocarci questa partita, da affrontare con concentrazione».

«Speriamo che possa venire tanta gente – dice ancora Restivo - è un valore aggiunto che ci dà carica ed entusiasmo che per noi è fondamentale e senza cui non possiamo giocare. La cosa più importante sarà la convinzione e tranquillità delle ragazze. Dobbiamo cercare di fare tutto il possibile per vincere».

Ecco il capitano Debora Carangelo: «Abbiamo lavorato tanto per affrontare al meglio la partita contro Sanga, una squadra giovane e veloce. Veniamo da tante sconfitte e abbiamo voglia di vincere, dunque non ci abbatteremo e proveremo ad essere costanti per 40’». Sull’infortunio che l’ha colpita in questo periodo: «Non mi tiro mai indietro, non mollo mai, anche con qualche acciacco, se c'è da giocare 40’ lo faccio al massimo delle mie possibilità».

Il coach si esprime positivamente sulla chiamata di Sara Toffolo in Nazionale: «Quando le nostre giocatrici vengono chiamate in azzurro ci regalano grandi soddisfazioni. Toffolo sta crescendo tanto. Il lavoro ripaga e questa è anche una nostra vittoria».

In Primo Piano
Incidente

Scontro fra auto in galleria sulla Nuoro-Lanusei: due feriti gravi

Le nostre iniziative