Dietro il lusso un’impresa sassarese

Tavoli imperiali, candelabri di cristallo, ben 5mila rose rosse, lusso totale al Billionaire di Flavio Briatore per un jet set internazionale formato da vip, attori di fama hollywoodiana, sultani,...

Tavoli imperiali, candelabri di cristallo, ben 5mila rose rosse, lusso totale al Billionaire di Flavio Briatore per un jet set internazionale formato da vip, attori di fama hollywoodiana, sultani, emiri e magnati russi e cinesi. Ad allestire l’evento più importante della stagione in Costa Smeralda c’è l’imprenditore sassarese Claudio Rotunno, che ha conquistato la fiducia di Jacob Arabo, proprietario della Jacob & Company, la più blasonata casa di alta gioielleria e orologeria del mondo con sede a Ginevra e boutique in tutto il mondo. La scenografia d’eccezione ha ospitato nei giorni scorsi al Billionaire la serata inaugurale dell’esposizione permanente della Jacob & Co, che porta in vetrina alcune delle sue più preziose eccellenze di alta gamma, come il diamante con più carati al mondo (nella foto) tesori per milioni e milioni di euro di valore. Per Claudio Rotunno è stata l’occasione per confermare il grande livello conquistato negli anni, curando l’organizzazione di avvenimenti di particolare rilievo, tra i quali la beatificazione di Elisabetta Sanna nella basilica di Saccargia o la beatificazione di padre Zirano a Sassari, entrambi commissionati direttamente dal Vaticano.

WsStaticBoxes WsStaticBoxes