Tempo Libero



SCEGLI L'EDIZIONE
tempo-libero
1967. La verità poco eroica sulla morte di Atienza, che diventò bandito inseguendo il mito di Mesina

di Piero Mannironi, 7 settembre 2019

Miguel Alberto Atienza
L'ex legionario spagnolo morì in una grotta del Supramonte dopo 36 ore di agonia. Si disse che Grazianeddu avesse fatto arrivare un chirurgo da Nuoro per tentare di salvare l’amico. Ma fu tutto inutile. Il suo corpo fu trovato in un sacco

21 dicembre 2021


Ci sono storie che forse meritano di essere raccontate partendo dalla loro fine. Cioè da quel che resta di vite bruciate, dissipate, dopo una dissennata corsa verso la morte e dopo una disperata e inutile tragica ricerca di un futuro, smarrito in un orizzonte vuoto e senza speranza. La storia di Miguel Alberto Asencio Prados Ponte, detto Atienza, è una di queste. Lui, diventato bandito inseguen...


In evidenza

Tribunale
Coniugi uccisi a Porto Torres, si è aperto il processo contro Fulvio Baule


Sae Sardegna SpA – sede legale Zona industriale Predda Niedda strada 31 , 07100 Sassari, - Capitale sociale Euro 6.000.000 – R.E.A. SS – 213461 – Registro Imprese di Sassari 02328540683 – CF e Partita IVA 02328540683

I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.