La Nuova Sardegna

Calcio: alta tensione tra il Napoli e Osimhen, il rinnovo resta il alto mare

27 settembre 2023
2 MINUTI DI LETTURA





Napoli, 27 set. - (Adnkronos) - Alta tensione tra il Napoli e la sua stella più luminosa Victor Osimhen. Dopo il caso sollevato dall'agente del nigeriano Roberto Calenda per un video postato dal Napoli su Tik Tok e poi rimosso in cui il giocatore si ritiene preso in giro per il rigore sbagliato nell'ultima giornata di campionato a Bologna, arriva anche il gesto del 24enne attaccante che nella notte rimuove dal suo profilo Instagram quasi tutte le foto con la maglia del Napoli e decide di non seguire più il profilo social del club per poi ripensarci qualche ora dopo, infatti Osimhen oggi segue il Napoli su Instagram. Nella serata di ieri, inizialmente, si era fatto riferimento anche a un altro video postato sul TikTok del Napoli e anch'esso rimosso. Dal contenuto apparentemente razzista, in realtà si tratterebbe di un trend (#coconut) in voga in questi giorni sul social cinese. Consiste nell'abbinare, attraverso la app di editing video della piattaforma, le proprie immagini alla canzoncina per bambini "I'm a coconut (traduzione=sono una noce di cocco)" Il nervosismo di Osimhen si era visto chiaramente al momento della sostituzione nella partita col Bologna: un gesto di disappunto nei confronti dell'allenatore Rudi Garcia, con cui si è poi chiarito. La crisi nei rapporti col Napoli ha un peso tanto più significativo in questo momento in cui non è ancora nero su bianco il rinnovo di contratto. Il giocatore attraverso i suoi rappresentanti sta trattando a oltranza sin da questa estate: con l'accordo attuale in scadenza nel 2025, una eventuale rottura rischia di essere il preludio a una cessione in estate o magari addirittura a gennaio.
Elezioni regionali 2024
I risultati del voto

Ecco tutti i nomi dei nuovi consiglieri regionali eletti in Sardegna

Le nostre iniziative