La Nuova Sardegna

Uniss
Uniss

Le sedi di Oristano, Olbia e Nuoro: l’ateneo cresce e amplia i suoi orizzonti

Le sedi di Oristano, Olbia e Nuoro: l’ateneo cresce e amplia i suoi orizzonti

Gemme dell’Università

30 ottobre 2023
1 MINUTI DI LETTURA





È stato un bellissimo viaggio che torna al punto di partenza. Il dodicesimo inserto Uniss realizzato dalla Nuova Sardegna in collaborazione con l’Università degli studi di Sassari si chiude oggi tornando al punto di partenza con una intervista al rettore Gavino Mariotti e quattro pagine dedicate alle sedi gemmate di Nuoro, Oristano e Olbia. Nel momento dei saluti e dell’annuncio delle novità, come per esempio il podcast che da oggi sarà sul sito della Nuova Sardegna, ringraziamo chi in questo viaggio ci ha accompagnati, a partire dal professore Massimo Onofri, ai professori, ai ricercatori, agli studenti.

Un grazie particolare agli “ambasciatori” dei dieci dipartimenti a cui abbiamo dedicato un numero per ciascuno. Si tratta di Giovanna Seddaiu di Agraria; di Roberto Busonera di Architettura (Dadu); di Tommaso Gazzolo di Giurisprudenza; di Christian Scarano di Veterinaria; di Pier Andrea Serra di Medicina, Chirurgia e Farmacia; di Dino Manca del Dumas; di Serenella Medici del dipartimento che riunisce le scienze fisiche matematiche e naturali; di Matteo Floris di Scienze Biomediche; di Sara Spanu e Carmelino Meazza del Dissuf. Grazie e arrivederci.
 

In Primo Piano
L’allarme

Grosso incendio tra Riola Sardo e San Vero Milis: a fuoco terreni da pascolo e macchia mediterranea

Video

Impianti fotovoltaici in Sardegna: varata la norma che stabilisce i limiti nelle installazioni per i prossimi 18 mesi

Le nostre iniziative