Le strategie dell’accoglienza turistica

L’imprenditrice Stefania Salvatore le spiega in “Metodo Hospitality”

ALGHERO. Un manuale sull'accoglienza turistica. Il nuovo libro di Stefania Salvatore "Metodo Hospitality", edito da Top Player, spiega, in 17 capitoli, le strategie per riprogettare l'accoglienza, spesso sottovalutata, ma importante. Soprattutto in una città come Alghero che del turismo vive tutto l’anno, oltre ad essere stata il primo centro in Sardegna di industria turistica.

«Dedico questo libro a tutti i professionisti dell'accoglienza con l'augurio che grazie agli spunti che troveranno all'interno del manuale, potranno rendere le loro aziende incredibili – spiega l'autrice –. All'interno parlo in termini molto semplici di strategie importanti, ma spesso date per scontate. Invece sono proprio quelle che possono far migliorare la redditività dei clienti, quindi aumentare notevolmente lo scontrino medio pro capite, la capacità di intercettare i bisogni dei clienti molto prima che arrivino, la gestione interna del personale grazie alla creazione di corrette procedure e processi e molto altro».

A Stefania Salvatore piace usare la metafora dei puntini di Steve Jobs per spiegare come la sua attuale maturazione professionale sia il frutto di un lungo percorso che la vede già imprenditrice a 19 anni con una missione: «Stravolgere il settore del turismo in Italia, partendo dall'accoglienza e dalla gestione del cliente». (n.ni.)

WsStaticBoxes WsStaticBoxes