Teulada, nella borsetta rubata in un'auto trova due bancomat e li usa: denunciato

Il 28enne è stato individuato attraverso i filmati delle telecamere

TEULADA. Aveva rubato da un’auto in sosta nel cortile di un’abitazione una borsetta della 60enne padrona di casa che l'aveva lasciata lì solo per qualche istante, poi dentro il portafoglio ha trovato un bancomat e un Postepay con cui si è precipitato a fare due prelievi di denaro di 200 e 300 euro ciascuno.

La fretta è stata una cattiva consigliera perché il ladruncolo non ha considerato le videocamere dei sistemi di sorveglianza ed è stato individuato dai carabinieri del paese nonostante indossasse la mascherina anti contagio Covid. Per lui, un 28enne di Teulada, una denuncia per indebito utilizzo di una carta di credito e per ricettazione perché è stato accertato che questa fosse nella sua disponibilità ma non che che fosse stato lui a rubarla dall’auto.

WsStaticBoxes WsStaticBoxes