Nuovo incendio doloso all'hotel del reality Temptation Island: distrutta parte del complesso, 60 ospiti evacuati

L'hotel Is Morus

L'albergo di Pula Is Morus Relais è noto per aver ospitato la base logistica del programma trasmesso sulle reti Mediaset

PULA. A distanza di un anno, nuovo grosso incendio di sospetta origine dolosa all’hotel Is Morus Relais a Santa Margherita di Pula. Le fiamme hanno distrutto in maniera quasi totale una parte del complesso ricettivo, noto per aver ospitato la base logistica del reality “Temptation Island” trasmesso sulle reti Mediaset. Sessanta ospiti sono stati evacuati dalle stanze per precauzione.

Anche nella notte fra il 5 e il 6 agosto 2020, l’hotel, dove da poco si era concluso il ciclo del reality, venne dato alle fiamme, con attentato poi rivendicato con una lettera minatoria lasciata sul posto. In quella occasione venne bruciata anche un’auto e una persona che partecipava all’opera di spegnimento finì intossicata in ospedale.

Stanotte nuovo incendio, anche questo di sospetta origine dolosa. I vigili del fuoco del comando provinciale di Cagliari, che hanno spento il rogo, hanno operato con due autopompe e una decina di uomini. Sul posto anche il Nucleo investigativo antincendi per gli accertamenti di rito. Altrettanto stanno facendo i carabinieri della stazione di Pula.

WsStaticBoxes WsStaticBoxes