La Nuova Sardegna

Nuoro

Orrore alla Solitudine, un corvo crocifisso a lato della strada

Orrore alla Solitudine, un corvo crocifisso a lato della strada

Nuoro, la segnalazione di un lettore: «Un gesto inaccettabile»

27 luglio 2014
1 MINUTI DI LETTURA





NUORO. Un corvo trafitto da rami, legato con zampe e testa a una canna a mo’ di crocifisso e lasciato sul ciglio della strada, in uno dei tornanti poco sotto la Solitudine. Uno spettacolo orribile segnalato da un lettore della Nuova Sardegna: «Come è possibile _ protesta _ fare una cosa del genere? Per quanto un animale possa fare danno, è inaccettabile l'orrore di un gesto come questo».

Elezioni regionali 2024
Verso la nuova giunta

Alessandra Todde pronta a una rivoluzione, ed è già toto-assessorati

di Umberto Aime
Le nostre iniziative