La Nuova Sardegna

Nuoro

domani musica dal vivo

“Rock the mountain” a Sant’Onofrio

NUORO. Sarà il parco del Colle di Sant’Onofrio, dalle 19 di domani, a fare da cornice alla II edizione del festival “Rock the Mountain” organizzato da Sardinia Rock Agency, che si pone come...

31 luglio 2014
2 MINUTI DI LETTURA





NUORO. Sarà il parco del Colle di Sant’Onofrio, dalle 19 di domani, a fare da cornice alla II edizione del festival “Rock the Mountain” organizzato da Sardinia Rock Agency, che si pone come obiettivo la valorizzazione di angoli della città spesso dimenticati e poco frequentati. Proporre uno spettacolo di qualità in un ambiente naturale tanto suggestivo quanto sottovalutato è, secondo gli organizzatori, un’occasione offerta per potersi riappropriare di uno dei suoi luoghi più pittoreschi, preservandolo così dall’abbandono e dal vandalismo.Discorso valido non solo per il Colle ma per tanti altri spazi a Nuoro come il Monte Ortobene, dove si svolse la I Edizione del Festival nel luglio 2013.

In questi giorni, grazie alla collaborazione con l'Assessorato all'ambiente e l'Assessorato alla cultura, si è provveduto al ripristino funzionale, alla pulizia di prati e aiuole, all'eliminazione di carta, lattine e vetro che da mesi rendevano il Parco di Sant'Onofrio letteralmente infrequentabile.

Col patrocinio del Comune di Nuoro, Sardinia Rock Agency offre gratuitamente un evento che dalle ore 19, nella piazza in cima al colle, proporrà delle attività di intrattenimento per bambini (face painting e sculture di palloncini).

Dalle ore 20, rivolto a tutte le fasce d’età, il Bike Trial Riffo Show, a cura del campione italiano Davide Riffaldi.

La seconda parte della serata sarà dedicata alla musica rock e metal e vedrà alternarsi sul palco il rock degli Janamala, l'alternative metal dei sassaresi Astral Farm, il metal nuorese dei Replica e il modern metal proposto dagli Awake For Days, di ritorno dall’esibizione cagliaritana al fianco dei Testament; chiusura con dj set finale.

Elezioni regionali 2024
L'intervista

Desirè Manca, 8mila preferenze: «La gente è stanca di avere paura»

Le nostre iniziative