Comunali, Nuoro: il sindaco uscente positivo al Covid vota a casa

Gli elettori al seggio nel primo turno delle amminstrative a Nuoro (foto Massimo Locci)

Il ballottaggio tra il candidato del centrosinistra e il candidato del centrodestra Pietro Sanna

NUORO. Hanno votato a metà mattina i due candidati a sindaco del Comune di Nuoro in questo turno di ballottaggio, l'uscente Andrea Soddu, avvocato di 45 anni di area centrosinistra, e Pietro Sanna del centrodestra, architetto di 53 anni. Soddu, risultato positivo al Covid nei giorni scorsi ha votato alle 11 nella sua casa di Santu Predu, come prevede la legge nazionale. Sanna, invece, ha votato sempre a metà mattina nel suo seggio elettorale.

Al primo turno Soddu e Sanna hanno sbaragliato gli altri cinque concorrenti alla carica di sindaco, con il primo cittadino uscente, sostenuto da quattro liste civiche, che ha staccato il candidato del centrodestra - appoggiato da Lega, Fi, Psd'Az, Fdi, ProNugoro e Sardegna 2020 - di oltre quattro punti, prendendo il 28,8% delle preferenze contro il 24,3 di Sanna. (Ansa).

WsStaticBoxes WsStaticBoxes