La Nuova Sardegna

Olbia

L’iniziativa

Violenza sulle donne: a Olbia una panchina per Barbara Capovani

Violenza sulle donne: a Olbia una panchina per Barbara Capovani

L’iniziativa del Centro di salute mentale della Asl dedicata alla psichiatra uccisa a Pisa e a tutte le donne vittime di violenza

24 novembre 2023
2 MINUTI DI LETTURA





Olbia Nella giornata di oggi, 24 novembre, il Centro diurno ha lanciato un messaggio di sensibilità sulla violenza di genere, sottolineando la gravità della situazione in Italia, con centotre donne uccise, in media una ogni tre giorni. Di particolare preoccupazione sono gli 82 casi di femminicidio in ambito familiare o affettivo, di cui 53 provocati da partner o ex partner.

In risposta a questa emergenza, è stato lanciato un appello alla costruzione di percorsi di vita alternativi. Il gruppo "Recovery Team" del Centro Diurno, nell'ambito di un progetto del Centro di salute mentale, ha ristrutturato una panchina nell'area esterna, in via Baronia, dedicandola a Barbara Capovani, psichiatra di Pisa uccisa ad aprile, e a tutte le donne vittime di violenza.

Raffaele De Fazio, direttore sanitario della Asl Gallura, ha elogiato l'iniziativa, affermando che «è necessario accrescere la sensibilità sulla violenza di genere, un tema sentito e prioritario in tutto il Paese». Luisa Budroni, direttrice del Csm, ha sottolineato l'apertura della struttura alle istituzioni e ai cittadini per affrontare le tematiche di salute mentale, dichiarando. «La salute mentale non è un tabù e le famiglie devono sapere che possono fare affidamento su di noi». 

 Il progetto "Recovery oriented" ha coinvolto utenti in un percorso riabilitativo che ha incluso il restauro simbolico di una panchina, segnando «un atto di vicinanza e sensibilità su temi non strettamente riguardanti i partecipanti». 

L'illuminazione in rosso della sopraelevata di Olbia, simbolo del contrasto alla violenza di genere, è parte dell'iniziativa promossa dal Csm e durerà fino a domenica. Michelangela Sanna, psichiatra del Centro di salute mentale, ha letto un testo dedicato a Barbara Capovani, sottolineando la drammaticità della violenza di genere attraverso una narrazione carica di emozioni. 

Elezioni regionali 2024
Il voto

Elezioni regionali, i dati sull’affluenza alle 19: 44,1 per cento

Le nostre iniziative