Bosa, bambino di 9 anni si tuffa dagli scogli e si ferisce alla testa

Il piccolo è stato portato con l'elisoccorso al pronto soccorso di Sassari

BOSA. Un bambino di nove anni, dopo essersi tuffato in acqua dagli scogli dietro la torre dell'isola Rossa a Bosa Marina, sulla costa occidentale della Sardegna, ha sbattuto la testa ed è stato trasportato in ospedale a Sassari. Il piccolo ha riportato una ferita lacero contusa sulla fronte, ed è stato trasportato con l'elisoccorso del 118 a Sassari, dove è arrivato in codice rosso. Il bambino era cosciente e non sarebbe in pericolo di vita. I medici lo hanno sottoposto alle prime cure e agli accertamenti del caso. (ANSA)

WsStaticBoxes WsStaticBoxes