La Nuova Sardegna

Oristano

Solidarietà

Due particolari bilance pesapersone donate dall’Ail alla Asl di Oristano


	Una delle due bilance pesapersone con supporti
Una delle due bilance pesapersone con supporti

Destinate a chi ha difficoltà di movimento

08 novembre 2023
1 MINUTI DI LETTURA





Oristano Due bilance pesapersone, che possono essere utilizzate da pazienti con difficoltà deambulatorie sono state donate dalla sezione di Oristano dell’Associazione Italiana contro le leucemie alla struttura complessa di Oncologia ed Ematologia dell’ospedale San Martino di Oristano.

Il dono è stato consegnato oggi 8 novembre dal presidente dell’Ail di Oristano Paolo Casula e da alcuni soci della stessa associazione a Luigi Curreli, direttore della Struttura. Un gesto di solidarietà importante per il reparto del nosocomio cittadino, che si è potuto concretizzare grazie alle donazioni raccolte dall’Ail nel territorio dell’oristanese.

Il presidente dell’Ail di Oristano ha ricordato come «i pazienti con difficoltà nei movimenti possono salire sulla bilancia senza pericolo di cadere e senza essere sostenuti da altre persone. In Ematologia ed Oncologia è indispensabile conoscere il peso corporeo del paziente per poter bilanciare i farmaci in base alla sua costituzione, al loro peso e alla loro altezza».

«Ringrazio la sezione dell’Ail di Oristano – ha detto Luigi Curreli – per questo importante dono. La bilancia consente al paziente con difficoltà di movimento di appoggiarsi ai supporti e questo non inficia la rilevazione del peso, che risulterebbe falsato da una seconda persona in aiuto allo stesso paziente per sostenersi sullo strumento».

In Primo Piano
Incidente

Perde il controllo della moto e finisce contro un cartello stradale, muore il 39enne di Dorgali Giuseppe Gometz

Video

Dopo quattro giorni di vacanza in Costa Smeralda, Jannik Sinner riparte da Olbia: autografi su palline e racchette per pochi fortunati

Le nostre iniziative