Campus a San Lorenzo il M5S attacca giunta e Pd

SASSARI. «Con l’approvazione della variante al Puc che consentirà la costruzione delle residenze universitarie a San Lorenzo, la maggioranza conferma di non avere alcuna visione sul futuro della...

SASSARI. «Con l’approvazione della variante al Puc che consentirà la costruzione delle residenze universitarie a San Lorenzo, la maggioranza conferma di non avere alcuna visione sul futuro della città, e di essere capace solo di contraddire se stessa e il voto del Consiglio comunale». Maurilio Murru, capogruppo del Movimento 5 Stelle a Palazzo Ducale, va giù duro contro la variante al Puc approvata tre giorni fa dalla commissione Urbanistica. La pratica, sulla quale i Cinquestelle, dopo essersi astenuti in commissione, si preparano a votare contro, dà il via libera alla realizzazione del mini campus Ersu nei terreni di fronte all’orto botanico e al Polo bionaturalistico di Piandanna. «Il 6 agosto del 2015 il Consiglio comunale aveva approvato un ordine del giorno, presentato dal consigliere del Pd Simone Campus, con il quale si impegnava l’amministrazione a far sì che le residenze universitarie fossero realizzate prioritariamente nel centro di Sassari, in un’ottica di rigenerazione urbana», spiega Murru, che cita il documento approvato un anno e mezzo fa, anche con i voti favorevoli del Movimento. «Nell’ordine del giorno era specificato che prima di tutto occorre privilegiare la riqualificazione degli edifici già esistenti e non il consumo di ulteriore suolo o la realizzazione di nuovi volumi», continua l’esponente grillino. «Ad scrivere e approvare quest’ordine del giorno sono stati gli stessi consiglieri comunali che in Commissione urbanistica hanno approvato la variante al Puc che impegna i terreni di San Lorenzo, con il raddoppio delle volumetrie. Tutto questo conferma che quest’amministrazione prosegue con la navigazione a vista». La variante contestata da Murru sarà discussa la prossima settimana sarà votata la prossima settimana dal Consiglio comunale, ed è stata predisposta per rispettare gli impegni presi dal Comune firmando l’accordo di programma con Ersu, Regione e Università, per la costruzione di residenze studentesche a San Lorenzo. (v.g.)

WsStaticBoxes WsStaticBoxes