La Nuova Sardegna

Sassari

Solidarietà

Sassari, al Canopoleno una raccolta per donare giochi ai bambini per Natale

Sassari, al Canopoleno una raccolta per donare giochi ai bambini per Natale

L’evento “Regalopoleno” è organizzato insieme all’Ordine di Malta. I giocattoli saranno regalati ai bimbi degli istituti di accoglienza di Sassari

14 novembre 2023
2 MINUTI DI LETTURA





Sassari In vista delle festività natalizie, anche quest’anno il Convitto Nazionale Canopoleno aderisce con “Regalopoleno” alla raccolta di giocattoli da destinare agli ospiti di alcuni Istituti di accoglienza per minori di Sassari, che la Delegazione della Sardegna del Sovrano Militare Ordine di Malta (SMOM), insieme al Corpo Italiano di Soccorso dell’Ordine di Malta (CISOM) organizza ormai da alcuni anni.

Allievi e famiglie, il personale e i simpatizzanti, potranno donare un giocattolo nuovo consegnandolo entro il prossimo 19 dicembre negli spazi dedicati all'interno dell’istituto sassarese.

Per questa ragione sono stati allestiti due punti di raccolta: presso gli uffici della scuola e nel plesso dei licei.

“È un gesto che anche quest’anno riteniamo sia importante compiere e che coinvolgerà tutta la nostra comunità scolastica - ha detto il rettore del Canopoleno, Stefano Manca -. "Regalopoleno" dimostrerà ancora una volta la nostra vicinanza a chi è meno fortunato. La solidarietà e il sostegno, non solo durante le festività, sono valori che trasmettiamo quotidianamente ai ragazzi e questa iniziativa contribuisce a rafforzare lo spirito che anima tutte le nostre attività."

I giocattoli raccolti verranno consegnati dal Canopoleno ai rappresentanti dello SMOM che provvederanno a distribuirli nel corso delle festività natalizie, informando la scuola dell’effettiva destinazione.

I giochi dovranno essere nuovi e non già usati per evitare differenze tra i destinatari nel momento in cui vengono donati.

In Primo Piano
Il delitto

Donna uccisa dal figlio a Sinnai, l’auto di famiglia negata dietro la coltellata fatale

di Andrea Massidda

Viabilità

Lavori pubblici, entro l'anno resterà solo uno dei 10 cantieri sulla 131 tra Macomer e Porto Torres

Le nostre iniziative