La Nuova Sardegna

Sassari

Il provvedimento

Sassari, smart in fuga dopo lo schianto con una moto: rintracciata e denunciata la conducente


	L&#39;incidente a Sassari tra via Pascoli e via Bogino <em>(foto Ivan Nuvoli)</em>
L'incidente a Sassari tra via Pascoli e via Bogino (foto Ivan Nuvoli)

La polizia locale ha trovato la proprietaria dell’auto che giovedì 8 febbraio era scappata dopo aver provocato un incidente in via Pascoli in cui era rimasto un 16enne

09 febbraio 2024
1 MINUTI DI LETTURA





Sassari È stata rintracciata e denunciata dalla polizia locale di Sassari la conducente della Smart che nella serata di giovedì 8 febbraio è fuggita dopo aver provocato un incidente tra le vie Pascoli e Bogino

Ad avere la peggio è stato un ragazzino 16enne alla guida della moto che è caduto sull’asfalto riportando diversi traumi. È stato soccorso e trasportato in ospedale con un’ambulanza del 118.

La donna alla guida dell'auto non si è fermata dandosi alla fuga senza accorgersi che nel punto in cui è avvenuto l’incidente aveva perso la targa della macchina. La pattuglia della polizia locale ha avviato le ricerche e poco distante da via Pascoli ha rintracciato l’auto con a bordo ancora la conducente, sotto choc. A quel punto nei suoi confronti è scattata la denuncia.

Elezioni regionali 2024
Dopo il voto

Elezioni regionali, il centrodestra ancora spera nel ribaltone

Le nostre iniziative