Trofeo Sant’Andria a Capone e Motzo

Secondi posti per la rientrante Jessica Pulina e Francesco Mei

ORANI. La specialista sassarese delle multidiscipline Alice Capone, che ha preceduto la rientrante Jessica Pulina, e Gabriele Motzo, vincitore del duello con il forte junior Francesco Mei, sono i vincitori dell'affermato Trofeo Sant'Andria di Orani. Nella prova assoluta donne bella sfida in testa tra la ploaghese Jessica Pulina (Atl. Olbia) e la triatleta Alice Capone (Triathlon Team SS), con quest'ultima che poi va a vincere davanti alla prima e con l'ozierese Leonarda Cantara (Monte Acuto Marathon) terza. La classifica poi continua con Maria Elisa Marongiu (Atl. Orani), Veruska Figus (Arborea), Daniela Casandra (Amatori Nuoro), Isabella Soro, Adalgisa Deriu, Caterina Miscali e Elisa Pintori. Interessante la prova assoluta maschile dove l'ha spuntata il ghilarzese Gabriele Motzo (Isolarun) davanti al bravo junior Francesco Mei (Atl. Olbia) e con Oualid Abdelkader (Cagliari Marathon) buon terzo davanti a Oleksandr Choban (Pao Olbia) e al ploaghese Simone Pulina (Ichnos SS). La graduatoria continua con i due del Traithlon Team SS, Andrea Scano e Andrea Schiavino, Mauro Marras (Alghero Marathon), Nicola Correddu, Vladimir Ladu, Daniele Solinas e Carlo Feltrin. Belle anche le due gare allievi sui 4000 mertri con successi della brava atleta locale Giulia Porcu (Atl. Orani) sull'olbiese Gioia Trecco e di Valerio Caredda (Atl. Ogliastra) su Francesco Cellini (Atl. Olbia). Tra i cadetti primi posti di Michele Loi (Tr. Team SS) su Fabio Foddis (Atl. Valeria) e di Aurora Vargiu (Nugoro) su Maria Antonietta Scanu (Alasport). Tra i ragazzi primi posto per i rappresentanti dell'Alasport Laura Addis e Salvatore Doneddu. (r.sp.)

WsStaticBoxes WsStaticBoxes