La Nuova Sardegna

Sport

Golfo Aranci

Coppa del mondo di nuoto in acque libere: l’Italia conquista l’argento

di Paolo Ardovino

	La squadra italiana: Ivan Giovannoni, Barbara Pozzobon, Rachele Bruni, Marcello Guidi (foto Masini/DBM)
La squadra italiana: Ivan Giovannoni, Barbara Pozzobon, Rachele Bruni, Marcello Guidi (foto Masini/DBM)

La manifestazione si è chiusa con gli azzurri secondi nella 4x1500 mista dietro la Germania. Nella squadra italiana anche il sardo Marcello Guidi

21 maggio 2023
1 MINUTI DI LETTURA





La coppa del mondo di nuoto in acque libere a Golfo Aranci si è chiusa con una medaglia d'argento per l'Italia: quella ottenuta questa mattina nella staffetta 4x1500 mista. Nel quartetto anche il sardo Marcello Guidi. Con uno sprint finale ha vinto la Germania davanti di poco alla staffetta italiana composta da Rachele Bruni, Barbara Pozzobon, Marcello Guidi e Ivan Giovannoni, sul terzo gradino del podio è salito il quartetto francese.

Guidi si era già fatto notare nella prima delle due giornate golfoarancine con un quarto posto nella 10 km maschile. Si chiude con successo la manifestazione, per la prima volta una tappa di Coppa del mondo è stata ospitata in Italia e l'edizione di Golfo Aranci ha stabilito il record di presenze con 156 atleti e 27 nazioni partecipanti.

In Primo Piano
Strutture ricettive

Lotta al sommerso nel turismo: sul mercato tante offerte sospette

di Claudio Zoccheddu
Le nostre iniziative