Narcao, cacciatore ferito da una fucilata dell’amico

L’uomo è stato centrato superficialmente al torace, non è in pericolo di vita

NARCAO - Incidente di caccia, questa mattina intorno alle 11 nelle campagne di Terraseo, in località Caboi. Durante una battuta di caccia al cinghiale, un 59enne di Carbonia è stato centrato da un colpo di fucile sparato da un compagno di caccia che fortunatamente sembra aver colpito solo superficialmente il torace.

L’uomo, sempre cosciente, è stato recuperato dai volontari del 118 in una zona impervia e condotto all’ospedale Sirai di Carbonia per l’assistenza sanitaria.

Sul posto sono intervenuti i carabinieri della stazioni di Narcao e di altre due stazioni della compagnia per che hanno avviato indagini per accertare le esatte modalità del ferimento ed eventuali responsabilità. (Gianfranco Nurra)

WsStaticBoxes WsStaticBoxes