La Nuova Sardegna

Nuoro

L’evento

Noemi sarà la star del Capodanno in piazza a Nuoro

di Alessandro Mele
Noemi sarà la star del Capodanno in piazza a Nuoro

Il sindaco Soddu e l’assessore Picconi: «Un omaggio della città a tutte le donne. E un buon auspicio per il 2024 dell’Europeade»

04 dicembre 2023
3 MINUTI DI LETTURA





Nuoro Sarà Noemi la protagonista del grande concerto di Capodanno in piazza Vittorio Emanuele. Lo ha annunciato ieri l’amministrazione comunale che, per l’organizzazione dell’evento, impegna una cifra vicina ai 142mila euro. Un nome di primissimo piano era atteso in città da tanti anni: «Questo evento assume un'aura speciale – ha commentato il sindaco Andrea Soddu – con Noemi come unica donna, al momento, tra gli spettacoli di fine anno in Sardegna. Vuole essere un omaggio significativo, un tributo alle donne, soprattutto nella nostra città che ha dato i natali alla scrittrice premio Nobel Grazia Deledda».

La cantautrice italiana, non ha certo bisogno di grosse presentazioni. Sette le partecipazioni al Festival di Sanremo alle spalle, Noemi è autrice di sette album e diversi singoli di successo che le sono valsi più volte la conquista del disco di platino e di prestigiosi premi e riconoscimenti. Impegnata nel sociale, l’artista ha aderito a campagne benefiche a fianco di Save the Children e a iniziative contro la violenza sulle donne. La carriera poliedrica di Noemi, adornata da successi e riconoscimenti, abbraccia con maestria generi musicali come il pop e il soul, l’rn’b, consacrandola come figura di spicco nella contemporanea scena musicale.

«Lo spettacolo di Noemi promette una serata speciale per tutti gli appassionati di musica – ha detto particolarmente soddisfatto, l’assessore comunale a Cultura e turismo, Salvatore Picconi – Ci auguriamo che sia di buon auspicio per un 2024 caratterizzato da una ricca proposta di eventi culturali e turistici. Tra i quali si distinguerà l’Euroepade, evento, previsto per il prossimo luglio, di risonanza internazionale che conferirà ulteriore prestigio e valore alla nostra città». La presenza di Noemi, costerà alle casse del Comune una cifra che si avvicina di molto i 142mila euro: «Abbiamo aderito – spiega Salvatore Picconi – a un bando della Regione Sardegna dedicato a questo tipo di eventi. Il bando, consentirebbe di vedere finanziato fino all'80 per cento delle risorse impiegate e fino e non oltre i 100mila euro. Vedremo quante saranno le città che aderiranno al bando e come sarà valutata la nostra proposta per la notte di San Silvestro. Una scelta, quella di Noemi, che vuole proiettare la città verso un grande successo e di pubblico con una splendida fotografia del Natale nuorese».

E a proposito di Natale, è ancora attiva sul sito internet del Comune di Nuoro, la manifestazione di interesse aperta a cittadini e non solo, dedicata agli eventi da inserire nel programma delle festività natalizie. Solo tra qualche giorno si saprà in quanti hanno aderito e quali sono le proposte, ma non è da escludere anche un ritorno nelle piazze di Nuoro di “Voci di maggio”, la kermesse degli Istentales in versione invernale.

Incidente stradale

Sassari, pedone investito da un autocarro in via Bogino

Le nostre iniziative