La Nuova Sardegna

Le foto e i video

Capodanno 2024: ecco tutti i festeggiamenti in giro per il mondo

di Salvatore Santoni

	Capodanno 2024 a Sydney
Capodanno 2024 a Sydney

I primi a stappare lo spumante gli abitanti dell’atollo di Kiritimati, gli ultimi quelli delle isole Samoa

31 dicembre 2023
5 MINUTI DI LETTURA





Sassari Qualcuno ha già dato fuoco alle polveri testando i fuochi di artificio, le strade cominciano a farsi silenziose e le tavolate dei cenoni si fanno chiassose. Nelle piazze dell’isola comincia la calca, gli artisti hanno già completato i loro sound check e i “gruppi spalla” iniziano a pompare watt per far muovere le migliaia di sardi pronti a fare baldoria. Mancano ormai poche ore per il brindisi e la grande festa che saluterà per sempre il 2023 e darà il benvenuto al 2024. Ma il nuovo anno è già iniziato in alcune zone del mondo. Il primo tappo di spumante lo hanno fatto saltare a Kiritimati, nell’arcipelago di Kiribati, in Oceania, un atollo con settemila abitanti. Mentre l’ultimo countdown per il 2024 nel mondo sarà quello di Baker Island, nell’Oceano Pacifico centrale.

Abbiamo messo in fila per voi i vari Capodanni del mondo:

ore 12 (ora italiana) – Tra quelli che hanno già festeggiato la mezzanotte ci sono le migliaia di persone in piazza a Auckland.

ore 13  – Dopo un’ora hanno fatto festa anche in Antartide, che segue regole temporali anarchiche.

ore 14 – Nel Pacifico ogni fuso nasconde almeno un paradiso. In Nuova Caledonia, altro eden nel più grande specchio d’acqua del pianeta, la tradizione  vuole che si guidi da Lemon Bayfino ad Anse Vata beach, con la musica a tutto volume, urlando i propri auguri di buon anno a chiunque s’incontri per la via.

ore 15 – Vladivostok, estremità della Transiberiana, ha festeggiato con il calore della bania (il bagno russo) e rituali antichi nella taiga russa.

ore 16 – A Tokyo, la cerimonia buddista dei 108 rintocchi al Sensō-ji dà il benvenuto al nuovo anno giapponese.

ore 17 – In Cina, dalla Festa di Primavera al Capodanno giuliano, le città, inclusa Hong Kong, si illuminano di spettacoli pirotecnici.

ore 18 – Pattaya in Thailandia offre una festa tradizionale di fine anno.

ore 19 – Ad Astana, Kazakistan, il Capodanno è una festa sentita con festeggiamenti fino alle prime luci del mattino.

ore 20  – A Ekaterinburg, la Città degli Urali, si balla intorno all'albero di Natale più grande della Russia.

ore 21 – Dubai presenta uno spettacolo pirotecnico a Downtown Dubai, dalla Burj Khalifa al Dubai Mall.

ore 22 – In Uganda, il Capodanno si celebra immersi nella natura lussureggiante di un lodge africano.

ore 23 – A Cape Town, l’arrivo dell’anno nuovo è festeggiato con fuochi d’artificio al Waterfront e una sfilata in maschera il 2 gennaio.

Mezzanotte – Tutta l’Italia saluterà l’arrivo del 2024. E non solo l’Italia: si stappa, si battono i bicchieri e ci si scambiano gli auguri in gran parte dell’Europa, in quello che è il fuso orario con la più alta densità di nazioni, oltre quaranta. Tra le piazze simbolo del Capodanno c’è Plaza Puerta del Sol, Madrid.

alle ore 1 del primo gennaio Via dalla folla: mentre l’Italia è nel clou del festeggiamenti, in Svezia, tra le renne dello Svansele Wilderness Centre e la città di Skellefteå, c’è un piccolo villaggio, Österjörn, dove fuggire dai botti urbani e festeggiare il nuovo anno alla maniera lappone.

ore 2 – Nelle Azzorre, da Terceira a São Miguel, ogni città ha il suo modo di celebrare il nuovo anno con concerti, fuochi e balli.

ore 3 – A Rio de Janeiro, Copacabana ospita uno spettacolo pirotecnico e feste trasgressive.

ore 4 – Valparaíso, Cile, offre uno spettacolo pirotecnico imponente lungo tutta la costa e continua la festa per le vie della città.

ore 5 – Nei Caraibi, da Barbados a Saint Kitts, si festeggia su spiagge bianche e a bordo di antichi velieri.

ore 6 – A Montréal, i fuochi d’artificio brillano sul Vieux Port, preludio a un anno ricco di celebrazioni in Canada.

ore 7 – A Dallas, la Sin City del Texas, inizia lo spettacolo pirotecnico alla Reunion Tower, alternativa al classico festeggiamento a NYC.

ore 8 – A Cabos San Lucas, in Messico, inizia una maratona di fiestas con feste in maschera, party sulla spiaggia e fuochi d’artificio.

ore 9 – A Las Vegas, la Sin City del Nevada, festeggia con uno spettacolo pirotecnico, concerti dal vivo e luci sfavillanti.

ore 10 – Gli aborigeni d’Alaska a Anchorage celebrano il Veglione con fuochi d’artificio, piste sul ghiaccio e proiezioni 3D.

ore 11 – Dopo un giorno dall’inizio del Capodanno a Kiritimati, la Polinesia Francese, da Tahiti a Bora Bora, si festeggia con spettacoli privati e tradizioni ancestrali.

ore 12 – Western Samoa e Samoa Americane, divise da un confine temporale di un giorno, salutano il nuovo anno con celebrazioni diverse.

Elezioni regionali 2024
Dopo il voto

Le associazioni di categoria ad Alessandra Todde: «Energia e trasporti le priorità per l’isola»

di Andrea Sini
Le nostre iniziative