Con l’auto sulla spiaggia, multato

Posteggia sull’arenile e poi si allontana a bordo di un gommone

SASSARI. Ha posteggiato la sua Toyota Yaris sulla spiaggia, in spregio alle norme del codice della navigazione, dell’ordinanza balneare regionale 2021 e di quella comunale che indica ulteriormente i divieti di sosta. E poi si è imbarcato su un gommone e ha preso il largo.

È quanto accaduto domenica mattina, nell’arenile di Fiume Santo. Sul posto sono intervenuti gli agenti della polizia locale di Sassari che hanno identificato il proprietario e l’hanno sanzionato.

In base a quanto ricostruito dal Comando, l’uomo è arrivato con l’auto, parcheggiandola con tutte e quattro le ruote sull’arenile. Si sarebbe poi allontanato su un gommone, lasciando l’auto in sosta sulla spiaggia.

La polizia locale ha identificato l’uomo senza fatica. Per lui una sanzione che, in base al codice della navigazione, potrebbe arrivare fino a 619 euro.

«Nonostante la stagione balneare volga al termine, proseguono i controlli della polizia locale in tutti i litorali sassaresi per assicurare il rispetto delle norme e garantire la sicurezza dei bagnanti», sottolinea una nota dell’amministrazione.

Molti gli interventi quest’ estate, spesso fatti da agenti in borghese, che hanno sanzionato comportamenti irregolari come il furto di sabbia e conchiglie o le sigarette fumate sulla spiaggia, nonostante i divieti in tutti gli arenili del comune di Sassari.

WsStaticBoxes WsStaticBoxes