I recuperi sono ininfluenti, nei quarti sfida con Pesaro

SASSARI. Per chiudere definitivamente il quadro della serie A al termine del girone d’andata, mancano ancora all’appello tre recuperi ma in ogni caso niente cambierà per la Dinamo in chiave Final...

SASSARI. Per chiudere definitivamente il quadro della serie A al termine del girone d’andata, mancano ancora all’appello tre recuperi ma in ogni caso niente cambierà per la Dinamo in chiave Final Eight: l’avversaria dei biancoblù di Pozzecco nel quarto di finale della kermesse che assegnerà la Coppa Italia 2021 sarà in ogni caso la Carpegna Prosciutto Pesaro.

La Dinamo è certa del terzo posto, con 18 punti. A seguire ci sono Virtus Bologna (18), Umana Venezia (16), Pesaro (14), Trieste e Cremona (12), con una gara in meno rispetto a Reggio Emilia, Treviso e Trento, anch’esse a quota 12. I match da recuperare sono Allianz Trieste-Openjobmetis Varese, valido per la 14ª giornata, Vanoli Cremona-Ax Armani Exchange Milano e Varese-Brindisi, relativi al 15° turno.

I conti a questo punto sono presto fatti: Pesaro può dunque essere ancora raggiunta a quota 14 da Trieste (se questa batterà Varese), da Cremona (se batterà Milano), oppure da entrambe. In tutti i casi, Pesaro resterebbe al sesto posto, in virtù delle vittorie coseguite negli scontri diretti sia contro Cremona che con Trieste. E dunque la sfida contro la Dinamo è certezza.

La curiosità sta nel fatto che Banco di Sardegna e Carpegna Prosciutto arriveranno alla Final Eight dopo essersi affrontate già quattro volte in gare ufficiali durante questa stagione. Le prime due volte a Olbia nella prima fase della Supercoppa Italiana, con una vittoria per parte. La terza alla prima di campionato, con successo dei sassaresi in riva all’Adriatico. Il quarto confronto è in programma proprio questa domenica al PalaSerradimigni alle 19, per la prima giornata di ritorno.

Intanto proprio ieri la Lega basket guidata da Umberto Gandini ha ufficializzato l’accordo con Frecciarossa: l'eccellenza dell'Alta Velocità italiana sarà infatti il “title sponsor” della competizione in programma al Mediolanum Forum di Assago dall’11 al 14 febbraio. (a.si.)

WsStaticBoxes WsStaticBoxes