Musica, ciclismo e pediatria le sue passioni

Andrea Satta è pediatra, cantante, scrittore di fiabe per bambini, giornalista. Nasce a Roma da madre toscana, Adriana, e padre gallurese di Luogosanto, Gavino, professore di francese nella capitale....

Andrea Satta è pediatra, cantante, scrittore di fiabe per bambini, giornalista. Nasce a Roma da madre toscana, Adriana, e padre gallurese di Luogosanto, Gavino, professore di francese nella capitale. Appassionato di musica fin da bambino, viene selezionato per lo Zecchino d’oro, ma il padre non lo manda a Bologna. Studia però canto e nel 1992 la svolta: insieme ad Angelo Pelini, Carlo Amato e Luca De Carlo fonda i Têtes de Bois. In 27 anni più di mille concerti, decine di festival, tre targhe Tenco, festival di Sanremo con Paolo Rossi vestiti da garibaldini. Nel 2009 la band è parte del cast del film “Le ombre rosse” di Citto Maselli.

Ma Andrea Satta, nella vita di tutti i giorni, è un pediatra, ha mille bambini da seguire e ha dato vita al progetto delle “Mamme narranti”. L’altra sua grande passione è il ciclismo. Già inviato del Tour de France per il Manifesto nel 2008, ha seguito l’edizione del Centenario del Giro d’Italia del 2009 e del Tour de France sempre 2009 come corrispondente dell’Unità insieme a Sergio Staino.

WsStaticBoxes WsStaticBoxes